Il marchio Dinamic Gym nello storico bronzo dell’Italia agli Europei!

Siamo sul podio, per la prima volta nella storia del TeamGym l’Italia conquista la medaglia di bronzo e su quello scalino sale anche la Dinamic Gym.

Il 29 novembre le squadre Senior mix e Junior mix partono per Guimaraes, in Portogallo, pronti a partecipare a questo evento tanto atteso, il 13° Campionato Europeo di TeamGym che si è tenuto dall’1 al 4 dicembre. A far parte della squadra Senior c’è anche Luca Pizzi  (con il n. 7) e Davide Brezigar (con il n. 1) della società Dinamic Gym di Gorizia che hanno dimostrato grandi capacità tecniche e precisione sia in qualifica che in finale. Luca, come capitano della squadra, si è guadagnato l’ammirazione dell’intera delegazione per le sue doti da leader, mantenendo il sangue freddo e supportando la squadra anche nei momenti di difficoltà e dimostrando tutta la sua maturità tecnica, eseguendo una gara senza alcuna sbavatura. Non è stato da meno il suo compagno di squadra Davide, che nonostante la sua giovane età, ha dimostrato di essersi meritato quel posto tra i big del TeamGym italiano, eseguendo salti con valore di difficoltà molto alto e senza farsi sopraffare dalla responsabilità a lui affidata. Così, i ginnasti della squadra Senior mix, il 4 dicembre 2021 si conquistano la medaglia di bronzo realizzando il sogno tanto atteso. Con loro anche la Direttrice Tecnica Nazionale Ornella Padovan, la giudice Giulia Zucchiatti e il fisioterapista Marco Della Gaspera dello staff Dinamic Gym hanno sostenuto il Team italiano inserendosi in ogni suo settore di competenza.

Campionato Winter 2021 di Parkour!

Appena concluso il campionato italiano winter ediction 2021 svoltosi a Rimini il 4-5-6 dicembre.
DINAMIC GYM ritorna a casa con un bottino niente male …ben 6 ori, 4 argenti e 1 bronzo ecco a voi i risultati:

A partire dalla categoria A3 troviamo Matteo Rosic troviamo la giovane promessa del parkour al 2 posto per lo speed e al primo posto per lo style.

JUNIOR 1 al suo debutto si piazza sul terzo gradino del podio Gabriele Franzoni nella categoria Speed mentre per la femminile Sofia Figar si riconferma campionessa in entrambe le specialità.

JUNIOR 2 troviamo Zilli Enea e Russian Raffaello in una categoria molto competitiva si piazzano rispettivamente nella speed 5 e 7 e nella freestyle 5 alla pari con il 4 e 6.

Passando alla categoria Serior B per i rivali di De Marchi Luca non c’è stata storia. Si classifica 1 nella speed e 2 nella style a meno di un punto dalla prima posizione

SENIOR A femminile anche Sambo Veronika ritorna sul gradino più alto del podio in entrambe le categorie.

Ultima categoria SENIOR A maschile troviamo i nostri due atleti e tecnici Riccardo Segalla e Visintin Nicholas. Segalla ha partecipato solo per la disciplina Speed e dopo un terzo posto in qualifica si deve accontentare della “medaglia di legno” quindi 4 posto, nonostante abbia avuto subito una brutta caduta durante la finale.
Visintin Nicholas (atleta della Nazionale) rientra a casa con 2 medaglie d’argento

A coronare il weekend Dinamic gym nonostante un errore, si riconferma campionessa Nazionale a squadre grazie all’unione delle forze di De Marchi, Segalla e Visintin.

Dinamic gym si sta facendo conoscere sempre di più sia nel parkour!!!

Avanti cosi!!!

Medaglia che resterà nella storia per il Teamgym

Oggi rientro in Italia con una grande soddisfazione! Il nostro team Dinamic Gym ci ha fatto sognare ✨
I più grandi complimenti a Davide Brezigar e Luca Pizzi, i due atleti Senior della Dinamic che con grande grinta assieme a tutta la squadra nazionale si aggiudicano la medaglia di bronzo alla Direttrice Tecnica Nazionale Ornella Padovan, che ha permesso tutto questo alla giudice Giulia Zucchiatti, impegnata a giudicare questa grandiosa competizione e al fisioterapista Marco Della Gaspera, che ha rimesso in piedi tutti i nostri ragazzi
Grazie di cuore per le splendide emozioni ❤️

 

Nicholas Visintin ai Mondiali, l’asso del parkour di Gorizia vola in Bulgaria

L’alfiere della Dynamic Gym sarà nella squadra azzurra. Attesa ripagata dopo diversi rinvii causati dalla pandemia.

Sarà presto chiamato a Competere con gli atleti più forti a livello internazionale. Nicholas Visintin, 32 anni di Gorizia, partirà in questi giorni alla volta della Bulgaria dove disputerà la Coppa del mondo di parkour, disciplina nata in Francia a metà degli anni Ottanta. L’alfiere della società sportiva Dynamic Gym di Lucinico prenderà così parte alle gare dopo una lunga attesa dovuta ai continui rinvii, a causa pandemia. Si tratta della sua prima apparizione in un palcoscenico simile.

Arriva all’appuntamento come vicecampione nazionale assoluto del 2019 e 2020 nello Speed e finalista l’anno scorso nel Freestyle-Categoria Senior A. L’atleta, nonché istruttore, sarà presente nella capitale come portacolori dell’Italia assieme ad altri sei compagni di squadra provenienti da diverse regioni: “La competizione è molto agguerrita – dichiara Visintin – a Sofia sfideremo atleti provenienti da tutto il mondo, ma l’entusiasmo è alle stelle e la soddisfazione di rappresentare l’Italia immensa”.

“Il sacrificio di due anni ininterrotti di preparazione intensa – sottolinea -, necessari per affrontare questa difficile gara, è stato enorme. Proprio le difficoltà di questa situazione, che come atleti abbiamo condiviso selezione dopo selezione, ci hanno permesso di essere ancora più coesi come squadra e determinati”. Il parkour è uno sport molto amato soprattutto dai giovanissimi, dopo aver ottenuto il riconoscimento del Coni che lo annovera tra le discipline della ginnastica fa, dunque, ufficialmente il suo ingresso nelle gare internazionali.

Ad averci creduto nella disciplina è la Dynamic Gym, che per prima ha saputo cogliere “la tendenza”, intercettando per tempo il grande interesse emergente e che ha portato l’associazione ad investire con convinzione in questo sport. Per questo, la dirigenza ha deciso di creare una sezione dedicata all’attività che prevede il salto e le acrobazie in contesti urbani. “Un’intuizione davvero lungimirante che con la partecipazione di Nicholas Visintin ai Mondiali di Sofia viene ricompensata” commenta la direttrice tecnica Ornella Padovan.

https://www.ilgoriziano.it/articolo/nicholas-visintin-mondiali-asso-parkour-gorizia-bulgaria-3-settembre-2021

Ricominciamo!

Si continua con il Centro Sportivo Estivo fino al 10 settembre e si ricomincia con i corsi:
GiocoGinnastica, Avviamento e Avanzato Teamgym e Parkour dal 20 settembre.
Ginnastica e Parkour Adulti dal 15 settembre
Acro dal 7 settembre
Fitness dal 3 settembre
Tutti i corsi sono strutturati per età e livello e sono tenuti da tecnici laureati in Scienze Motorie e/o tecnici federali FGI
per info: 3292740067 dinamicgym.go@gmail.com
www.dinamicgym.it

Ginnastica per tutti